Storia di un ex, Marcel Desailly: oro nero