Tuttosport, Kalinic cerca il riscatto con un gol liberatorio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Due settimane fa era uscito dal campo subissato dai fischi per le occasioni (facili) fallite davanti alla porta del Torino. Stasera Nikola Kalinic cerca il riscatto dopo che il pubblico lo aveva identificato come il principale responsabile della mancata vittoria contro i granata di Sinisa Mihajlovic. Milan-Bologna, come spiega oggi Tuttosport, diventa decisiva per l’attaccante croato.

Eppure il giocatore, domenica scorsa, è tornato al gol contro il Benevento dopo quasi un mese e mezzo di digiuno. Ma al Meazza la rete manca da metà settembre (doppietta rifilata all’Udinese). Per Kalinic sarà la prima partita in casa dopo l’addio di Vincenzo Montella che tanto l’aveva cercato e voluto la scorsa estate. Eppure anche Rino Gattuso l’ha elogiato e punta ancora su di lui come terminale dell’attacco rossonero.

L’ex Fiorentina è un po’ il simbolo del momento che sta vivendo il Milan: una crisi di identità e di risultati che stasera deve trovare ossigeno con una vittoria. E per Kalinic, dopo i fischi, un gol sarebbe liberatorio per fare pace con tutti, a cominciare dai suoi tifosi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook