Biglia: "Il Milan è un sogno, sono atterrato all'aeroporto e c'erano tanti tifosi ad aspettarmi"

Biglia: “Il Milan è un sogno, sono atterrato all’aeroporto e c’erano tanti tifosi ad aspettarmi”


Il centrocampista del Milan, Lucas Biglia, che oggi compie 32 anni, si è concesso per un’intervista sull’account Dugout del Milan: “Il primo gol segnato? Fu in Segunda Division, giocando con l’Argentino Juniors. La prima giocata? La prima giocata che ho imparato è stato tenere il contatto della palla. Il primo cartellino rosso? Primera Divison contro il River Plate, è stato un errore arbitrale. La prima squadra? La mia prima squadra a quattro anni si chiamava Quilmes. Il primo idolo? Fernando Redondo. La prima squadra tifata? Boca Juniors. La prima partita vista allo stadio? Boca Juniors-Platense nel 1996. La prima volta che il calcio ti ha fatto piangere? La sconfitta contro il Brasile nel Mondiale 2014. Un consiglio da dare ai giovani? Ascoltare sempre i calciatori più grandi. Il primo ricordo al Milan? Un sogno, sono atterrato all’aeroporto e c’erano tanti tifosi ad aspettarmi“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl