Ci sono due lombarde, una piemontese ed una laziale...

Ci sono due lombarde, una piemontese ed una laziale…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

No, il titolo non è l’inizio di una classica barzelletta da bar, ma le quattro squadre che si sfideranno nelle semifinali di Coppa Italia – rispettivamente Milan-Lazio ed Atalanta-Juventus.

Dal tabellone, dunque, nessuna squadra del Sud del Bel Paese è riuscita a piazzarsi nella top 4 della competizione. Un Milan che, nonostante fosse sfavorito nel derby contro i cugini nerazzurri, è uscito vittorioso nel match del Meazza grazie alla perla di Patrick Cutrone ed alle magie compiute “dall’inaspettato” Antonio Donnarumma. Atalanta, invece, che ha compiuto una grande impresa al San Paolo e che ha portato grande entusiasmo a Bergamo con il 2-1 rifilato al Napoli di mister Maurizio Sarri – reti di Castagne e Gómez per gli orobici e di Mertens per i partenopei. Juventus in scioltezza all’Allianz Stadium contro il Torino per 2-0 con i gol del neo-acquisto Douglas Costa e dell’infermabile Mario Mandzukic.

Infine, la Lazio, prossima avversaria della squadra allenata da Gattuso, ha superato fra le mura amiche dell’Olimpico per 1-0 la Fiorentina di Pioli grazie alla marcatura di Senad Lulic al quinto minuto di gioco. Insomma, dalla corrente edizione della Coppa Italia si è capito che è vietato fare pronostici e che, dunque, sarà il campo a dare il verdetto finale. Appuntamento, quindi, al 31 gennaio per l’andata ed al 28 febbraio per il ritorno delle semifinali.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy