CorSport, in entrata si lavora al colpo Dembélé

CorSport, in entrata si lavora al colpo Dembélé

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Anche se non c’è da aspettarsi il “colpo”, a Casa Milan sono molto attenti all’evolversi delle operazioni del mercato invernale, al via ufficialmente domani. Secondo il Corriere dello Sport, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono orientati a supportare il lavoro di Rino Gattuso anche con nuovi arrivi, compatibilmente con le esigenze di bilancio e, soprattutto, con l’incerta situazione finanziaria del club.

A centrocampo, in particolare, manca un interno capace di affiancarsi o alternarsi a Kessié. E così il nome finito sul taccuino dei dirigenti del Milan è quello di Moussa Dembélé, centrocampista classe 1987 del Tottenham. Mediano belga col contratto in scadenza nel 2019, gioca con gli Spurs da sei anni. E’ un centrocampista a 360 gradi: abile nell’interdizione, come negli inserimenti palla al piede, con una buona tecnica di base.

Nel corso di questa stagione, il giocatore ha collezionato 15 presenze in Premier League, 3 in Champions League e 2 in EFL Cup. E’ rimasto fermo un mese, tra fine settembre e fine ottobre, per una contusione alla caviglia. Motivo per il quale il tecnico Pochettino l’ha impiegato con meno frequenze rispetto alle annate passate. Le alternative per i rossoneri sono due vecchi “pallini”: Badelj della Fiorentina e Jankto dell’Udinese.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy