Gattuso a Premium Sport: "Stiamo crescendo, ma c'è ancora molto da fare. Kessié è più forte di me. Gigio ci ha salvati"

Gattuso a Premium Sport: “Stiamo crescendo, ma c’è ancora molto da fare. Kessié è più forte di me. Gigio ci ha salvati”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le dichiarazioni di Gennaro Gattuso al temine di Cagliari-Milan ai microfoni di Premium Sport: “Donnarumma ha fatto un errore sull’1-0, ma poi ha fatto un miracolo. Al di là dell’errore Gigio ci ha tenuto in partita, siamo molto contenti. Noi ora dobbiamo giocare partita per partita, poi vediamo dove si arriverà. I ragazzi si stanno allenando tanto e stanno lavorando bene. Se avessimo preso gol alla fine? Se avessimo preso gol alla fine ci sarebbe stato poco da dire, bisogna stare attenti: a Benevento siamo stati beffati, anche in altre partite abbiamo subito gol all’ultimo. Affanno? Anche oggi Biglia ha fatto una buona partita, Bonaventura era stanco e oggi è mancato Suso, lui ha tante qualità ma stasera ha trovato pocchissimo spazio. La squadra sta crescendo, sta giocando un buon calcio, ma è normale che qualcosa deve ancora migliorare. Kessiè è più forte di me, ha già 8-9 gol nelle gambe, ma non mi piace parlare dei singoli, perché la squadra sta giocando bene, dobbiamo parlare del collettivo. André Silva? Adesso avremo 11 partite in 43 giorni, c’è spazio per tutti. Ultimamente ho fatto giocare sia Kalinic che Cutrone, ma arriverà anche il suo tempo. Ma responsabile sono io, devo avere il coraggio di buttarlo nella mischia, perché è molto forte.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy