Gattuso a Milan TV: "La squadra è viva e sta lavorando con grande voglia"

Gattuso a Milan TV: “La squadra è viva e sta lavorando con grande voglia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Queste le dichiarazioni rilasciate a Milan TV da Rino Gattuso: “Ancora è difficile da dire se il Milan sia una squadra, però, sicuramente, stiamo facendo buone cose. La squadra sta lavorando con grande voglia, durante la settimana, ha capito che il lavoro, alla fine, paga. Dobbiamo continuare su questa strada. Siamo la prima o la seconda squadra che calcia più in porta, in Serie A. Dobbiamo migliorare nella finalizzazione. Creiamo tanto, ma, alla fine, facciamo pochissimi gol. La squadra è viva, sa soffrire. Al 93′, ci è andata bene, dobbiamo alzare l’asticella in questi aspetti. I margini di miglioramento? Tanti addetti ai lavori dimenticano che l’età media di questa squadra è 23 anni. Possiamo fare molto di più, ma l’esperienza non si compra al supermercato, si acquista giocando, con le legnate nei denti, con le vittorie e le sconfitte. E’ una squadra di grande talento e di grandissima prospettiva. Kessié? Non mi piace parlare solo del singolo. Kessie ha fatto una buonissima partita, è vero, ma anche Kalinic, che viene sempre criticato, ha fatto altrettanto. Anche Biglia sta giocando molto bene, Calhanoglu è un altro che sta andando bene, Bonaventura, fino al 70′, ha retto molto bene, Calabria è un ragazzo molto interessante, così come Romagnoli. Donnarumma poteva fare qualcosa di più sul primo gol, ma poi ci ha messo una pezza e ci ha tenuto in partita. La Lazio? Avrei preferito giocare con altre squadre. La Lazio abbina grandissima qualità su quattro o cinque giocatori, ma poi ha grande forza fisica. E’ diventata una realtà di questo campionato e merita rispetto, cosa che porteremo sicuramente”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy