Gazzetta, la telefonata di Berlusconi a Gattuso: dagli auguri alle critiche sul modulo

Gazzetta, la telefonata di Berlusconi a Gattuso: dagli auguri alle critiche sul modulo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come riporta l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport Silvio Berlusconi– prima con una telefonata in radio e poi con una privata con Gattuso- è tornato a parlare del suo vecchio Milan. All’allenatore rossonero ha augurato buon compleanno per i 40 anni compiuti ieri, ma le critiche non sono mancate. Infatti l’ex patron di via Aldo Rossi ha dichiarato a Radio Capital: “Cedere il club è stato inevitabile nel calcio dei petrodollari, perchè per noi era impossibile sostenere le spese necessarie per far tornare il Milan nell’olimpo del calcio. Sarò sempre un tifoso rossonero ma a vedere la squadra giocare con quel modulo mi viene il mal di stomaco”.

VISITA– L’idea di Berlusconi è quella di giocare con due punte con Bonaventura trequartista, da lui definito nei giorni scorsi come nuovo Kakà. Comunque l’ex presidente rossonero ha fatto sapere a Gattuso che in questi giorni verrà a trovarlo a Milanello con il Milan pronto ad accoglierlo come si deve. Berlusconi era già stato invitato a San Siro dalla nuova società.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy