Gazzetta: il Milan non vuole privarsi di Locatelli

Gazzetta: il Milan non vuole privarsi di Locatelli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nonostante i precedenti facciano ben sperare, questa volta il Milan non cede alla corte del Genoa per il prestito di Locatelli. In ben due occasioni, Suso e Niang, i calciatori rossoneri passati in rossoblù a titolo temporaneo, hanno poi fatto ritorno alla base trasformati in positivo.

Come scrive stamane La Gazzetta dello Sport, il caso di Locatelli presenta alcune divergenze rispetto ai precedenti. Dal canto suo, il Milan ha già deciso, dichiarando incedibile il giovane calciatore. Anche a Genova le gerarchie sembrano già decise: il ruolo di regista è affidato a Veloso, mentre le mezze ali sono Bertolacci e Rigoni. Manuel Locatelli, a vent’anni, vanta 49 presenze nel Milan, condite dal gol vittoria alla Juventus. Alla sua età può essere conveniente cercare minutaggio altrove piuttosto che stare in panchina al Milan; proprio questa idea aveva preso corpo in Locatelli, salvo poi fare marcia indietro ed accettare la volontà del Milan.

Con 9 subentri dalla panchina su 11 apparizioni totali, Locatelli è la prima alternativa ai titolari. Anche per questo motivo il Milan non vuole cedere il giocatore. Lo staff tecnico rossonero preferisce far crescere il giovane talento a Milanello. In caso di apparizione nella trasferta di Cagliari, Locatelli taglierà il traguardo delle 50 presenze in rossonero.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy