Lulù Oliveira: "Il Cagliari può mettere in difficoltà il Milan. Apprezzo Gattuso"

Lulù Oliveira: “Il Cagliari può mettere in difficoltà il Milan. Apprezzo Gattuso”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex bomber del Cagliari – prossimo avversario del Milan -, Lulù Oliveira, è stato intervistato dai microfoni di Radio Rossonera in occasione del match di domenica sera alla Sardegna Arena.  Il Cagliari può mettere in difficoltà il Milan, lo abbiamo visto anche con la Juve, il Cagliari era sempre vivo e presente nonostante il dominio bianconero. Il Milan non deve pensare di venire a fare una passeggiata a Cagliari perché la Sardegna Arena è una bolgia e non è facile giocarci”. Il cambiamento del Milan negli ultimi vent’anni? Il Milan è cambiato tantissimo, in quel periodo giocavano solo i giocatori che sapevano giocare a calcio, il Milan anche oggi ha grandi giocatori, ma dal mio punto di vista alcuni sono doppioni, comunque sono stati presi tanti giovani che ancora devono dimostrare compattezza, perché a volte sembrano squadra altre no”.

Chi piace di questo Milan? “Bonaventura – ha detto Oliveira –, gioca bene con entrambi i piedi ed è bravo di testa anche se è basso”. Gattuso? “Lo apprezzo perché l’ho conosciuto quando giocava nella Salernitana, è una bandiera del Milan, è uno grintoso che non molla mai, devono dargli un po’ di tempo ancora perché è in una situazione complicata ma sicuramente farà benissimo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy