Mi-Tomorrow, Milan: non ci saranno colpi in entrata