Il Milan si riscopre squadra, anche nei momenti di maggior sofferenza