Palloni persi: ben 37 contro il Crotone. Ma la media era peggiore con Montella

Palloni persi: ben 37 contro il Crotone. Ma la media era peggiore con Montella

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nonostante la buona prestazione di sabato contro il Crotone, il Milan ha fatto registrare un dato piuttosto allarmante che riguarda le palle perse: ben 37, contro le 29 dei calabresi. Questo numero, chr come abbiamo detto può spaventare, in realtà è perfettamente in linea con quanto fatto dal Diavolo da quando Gennaro Gattuso siede sulla panchina rossonera ad oggi: 38 contro la Fiorentina, 30 contro l’Atalanta, 31 contro il Verona, 37 con il Bologna e 30 a Benevento.

Una media, che si aggira intorno alla trentina, che sicuramente può migliorare, ma che contrariamente a quanto si potrebbe pensare, è migliore rispetto a quella dei tempi in cui l’allenatore era Montella: nella sua ultima partita in rossonero contro il Torino il Milan ha raggiunto quota 46 palloni persi e, in generale, più volte si è attestata oltre i 40. L’unica partita positiva in questo senso è stata quella di Verona contro il Chievo, dove i rossoneri lasciarono ai gialloblu solo 20 palle.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy