Primavera, Campeol: "Donnarumma un mostro, Locatelli tanta classe. Cutrone ha fame"

Primavera, Campeol: “Donnarumma un mostro, Locatelli tanta classe. Cutrone ha fame”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Axel Campeol, terzino della Primavera del Milan, ha rilasciato una lunga intervista a Qdpnews.it, nella quale ha parlato così di Donnarumma, Locatelli e Cutrone: “Donnarumma lo ricordo all’epoca dei giovanissimi nazionali, quando giocavo sotto quota, e già a quei tempi era un mostro. Aveva qualcosa di unico, per non parlare del fisico che era già sproporzionato rispetto alla categoria. Le polemiche per il contratto? Non mi sono fatto alcuna idea, so solo che Gigio è innamorato del Milan: toccherà a lui e alle parti chiamate in causa mettersi d’accordo. La cosa importante è che continui a fare bene come sta facendo. Con Locatelli giocai un paio di volte quando più piccolo venni convocato in Primavera e mi impressionò per classe e facilità di gioco. Cutrone lavora tantissimo e ha un sacco di fame, si intravedeva già il suo potenziale”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy