Punto tattico: Musacchio, la riserva su cui lavorare per un cambio di modulo

Su Musacchio     Musacchio era arrivato in estate con la consapevolezza di poter essere un titolare inamovibile nel nuovo Milan. Con la difesa a tre, il centrale di destra sarebbe spettato a lui, ma così non è stato. Molto spesso Zapata è partito da titolare, poi con il cambio di modulo e il passaggio alla difesa a 4 lo spagnolo, di fatto, è diventato una riserva della coppia Bonucci-Romagnoli. Il ritorno di Conti, però, potrebbe nuovamente portare Gattuso a un altro schema di gioco. Tornare alla difesa a tre non è assolutamente un’utopia e, in quel caso, ecco che Musacchio potrebbe diventare indispensabile per il Milan. Al momento Mateo rappresenta una soluzione di lusso per Rino, anche  a partita in corso. Ma, chissà, se con il tempo e con i vari recuperi possa incredibilmente divenire fondamentale per le nuove soluzioni tattiche ricercate dal Diavolo. Senza dimenticare che il Milan in questi mesi dovrà disputare tre competizioni, campionato, coppa Italia e Europa League.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy