Tre rossoneri che vanno necessariamente valorizzati

Tre rossoneri che vanno necessariamente valorizzati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Questo Milan non è di certo un pozzo di fenomeni. Ma qualcosa di buono c’è. E va necessariamente valorizzato. Il fatto che Gattuso stia puntando sempre sullo stesso undici è un segnale indubbiamente positivo. Che, comunque, non deve chiudere le porte a chi di spazio ne sta trovando pochino. Ci sono tre giocatori che sotto Gattuso, chi per un motivo chi per un altro, hanno visto assai poco il campo: Locatelli e Silva, troppo spesso in panca, e Conti, obbligato ai box causa infortunio, ma pronto a tornare entro metà febbraio.

LOCATELLI

Manuel non trova spazio e difficilmente ne troverà. Che il Milan non ci avrebbe puntato era cosa palese fin dall’estate. L’uomo scelto in regia è stato Biglia, la mezz’ala di rottura Kessiè. Il posto vacante se lo sta prendendo Bonaventura e, prima, Calhanoglu. Lui, intanto, scalda la panca ed entra col contagocce. Peccato perché il talento c’è. Obbligatorio valorizzarlo: Cristante (e Verdi) docet.

ANDRE’ SILVA

Con i miglioramenti lampanti di Calhanoglu, il vero flop estivo è sempre più il buon Silva. Gli otto gol europei non gli sono bastati per conquistarsi fiducia di mister e popolo. Il ragazzo è forte, ma è chiaro che se nessuno gli offre continuità lui rischia enormemente di non sbocciare più. Va bene non sceglierlo titolare (Cutrone e Kalinic offrono maggiori garanzie), ma qualche minuto a partita gli deve spettare.

CONTI

Pronti via: crack. E pensare che aveva iniziato benissimo. Il vero nuovo acquisto si chiama Andrea Conti. E, fidatevi, è un rinforzo mica male. Tempi di recupero stimati per metà febbraio, se non prima. E tanta, tantissima voglia di campo. L’ex Atalanta garantisce spinta, cross e qualità. Dietro non è un fenomeno, fortunatamente compensa eccome con le sgroppate in avanti. Non me ne vogliano Abate e Calabria, ma con lui sarà tutta un’altra musica.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy