Tuttosport, Silva e Kalinic chiamati alla svolta o sarà svalutazione

Tuttosport, Silva e Kalinic chiamati alla svolta o sarà svalutazione

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel 2018 la svolta del Milan deve iniziare con il risveglio del reparto offensivo. In questa metà di stagione- riporta l’edizione del ‘Tuttosport‘- Andrè Silva e Kalinic, arrivati per una cifra totale di circa 65 milioni di euro, stanno rendendo al di sotto delle aspettative. Infatti i due attaccanti rossoneri hanno segnato un totale di 12 gol (8 per il portoghese, tutti in Europa League tra preliminari e fase e gironi, e 4 gol del croato, tutti realizzati in Serie A). Facendo una media i due giocatori sono costati 5.41 milioni di euro per ogni loro gol, numeri deludenti se consideriamo se hanno ereditato il 7 e il 9 di Shevchenko e Inzaghi che ripagarano gli investimenti a suon di reti. La fortuna del Milan porta il nome di Patrick Cutrone, autore di 9 reti stagionali e che costò 1.500 euro. Adesso la valutazione del classe ’98 è di almeno 30 milioni di euro.

PROBLEMA DA RISOLVERE – Già dal prossimo impegno ufficiale bisogna cambiare la rotta, magari mettendo in condizione di segnare i tre attaccanti. Nelle 20 partite di campionato disputate fin qui dai rossoneri il 41℅ delle azioni offensive sono partite dalla fascia destra, il 31% da quella sinistra e il 28% dal cono centrale. Troppo poco per far rendere gli attaccanti. In base ai risultati che verranno raggiunti a fine anno il Milan tirerà delle somme sul lavoro svolto dai tre attaccanti e, se non si vuole percorrere la strada della svalutazione, Andrè Silva e Kalinic dovranno fare di più.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy