GaSport, la pubalgia di Kalinic apre la strada a Cutrone