Numeri impietosi: classifica marcatori, nessun rossonero nei primi venti