Milan, che peccato. Ingenuità e carenza di gol ancora le uniche pecche