Donadoni sulla morte di Astori: “Vicino alla famiglia, era un ragazzo speciale”

Roberto Donadoni allenatore del Bologna tramite il canale ufficiale del club ha voluto ricordare Davide Astori scomparso tragicamente ieri : “Era un ragazzo speciale. Ho avuto la possibilità e la fortuna di allenarlo (a Cagliari nella stagione 2010-11, ndr) e mi sono reso conto del significato e dell’importanza di essere uomini prima ancora che atleti di primissimo livello. Sono vicino ai suoi familiari e la sua mancanza mi procura un profondo dolore”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy