Gasport, le pagelle di Lazio-Milan: difesa insuperabile, Donnarumma man of the match. Bocciato Kalinic

Gasport, le pagelle di Lazio-Milan: difesa insuperabile, Donnarumma man of the match. Bocciato Kalinic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport dà i voti ai protagonisti della gara di ieri sera Lazio-Milan, ritorno di semifinale di Tim Cup, che ha visto i rossoneri conquistare la finale dagli undici metri dopo 120′ davvero combattuti. La rosea promuove a pieni tutto il reparto difensivo, portiere compreso: 7 per Donnarumma, decisivo su Savic e Leiva, Calabria e Romagnoli, che realizzando l’ultimo rigore regala di fatto ai suoi compagni la rivincita contro la Juventus all’Olimpico, il 9 maggio. Sufficienza stiracchiata per Rodriguez, che anche ieri ha dimostrato di non attraversare un periodo particolarmente brillante.

Per la Gazzetta meno bene il centrocampo: eccezion fatta per Bonaventura (6,5), leggera insufficienza per Kessié e Biglia, rei di aver partecipato poco e malamente alla fase di costruzione rossonera. Sufficienza per tutto l’attacco – ieri non in serata di grazia – a parte per Cutrone, che si becca un 5,5 dopo le ultime esaltanti uscite, e per Kalinic, indubbiamente il peggiore del match. Al croato infatti viene segnato un 4,5 con la matita rossa, in particolare per aver fallito l’occasione che – a un minuto dalla fine dell’incontro – avrebbe evitato al Milan la batteria dei rigori. Per chiudere, 6,5 a Gattuso, capace di sbancare due volte l’Olimpico in tre giorni.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy