Milan, ora la prova più dura. La Juventus è davvero imbattibile?

Milan, ora la prova più dura. La Juventus è davvero imbattibile?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

SVOLTA DELLA STAGIONE

La partita di domani sera allo Stadium segnerà la svolta decisiva della stagione rossonera: vincere contro la capolista rappresenterebbe un passo in avanti per la squadra di Gattuso e un avvicinamento importante alla zona Champions. Il Milan non ha mai vinto allo Stadium e domani potrebbe essere una prima volta molto gradita e piacevole. La squadra di Allegri non ha mai perso in questo 2018 in campionato e questo basti per spiegare le qualità dell’attuale capolista della Serie A. Higuain e compagni hanno subito zero gol, sempre in Serie A, in questa prima parte di anno. Dati alla mano, è una Juventus mostruosa. Anche il Milan, non hai perso in questo 2018, ha un grande carattere, un grande cuore e sicuramente la squadra di Gattuso lotterà fino alla fine, consapevole dei propri mezzi e della grandezza bianconera.

PUNTO INFORTUNATI 

In casa Milan, la notizia della settimana riguarda la ricaduta di Andrea Conti, che conclude così la sua prima stagione rossonera. I recuperi di Romagnoli e Calabria sono stati accolti con molto piacere da mister Gattuso, che si affiderà ai due centrali titolari del Milan, con Bonucci che tornerà allo Stadium dopo sette stagioni in bianconero. Con ogni probabilità, Alex Sandro non prenderà parte al match di domani sera; al contrario, come dichiarato dallo stesso Allegri, Chiellini ha recuperato dall’infortunio che l’aveva incluso tra i possibili panchinari per la partita contro il Milan. Cuadrado, invece, tornerà in panchina, a disposizione di mister Allegri.

FATTORE REAL MADRID

Giorni di big match in casa Juventus, che martedì incontrerà il Real Madrid nella gara valevole per l’andata dei quarti di finale di Champions League. Con ogni probabilità mister Allegri e i suoi ragazzi non si faranno distrarre da questo super appuntamento, anche perché il Napoli dista solo due punti e mai come quest’anno la corsa scudetto sembra essere aperta a risvolti inaspettati. Un eccessivo dispendio di energie mentali e fisiche potrebbe compromettere il tanto atteso sogno Champions, ma per la Juventus sarà vietata qualsiasi disattenzione, perché perdere punti in campionato potrebbe rivelarsi letale. Dall’altra parte il Milan, libero da impegni europei, spera in una ricaduta dei bianconeri, alle prese con due big match fondamentali per l’esito finale della stagione.

Parola al campo, il sogno rossonero non può e non deve svanire allo Stadium.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy