Milan, domani inizia la Viareggio Cup: tutto sui rossoneri e sui loro avversari

Milan, domani inizia la Viareggio Cup: tutto sui rossoneri e sui loro avversari

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La vittoria in campionato con la Lazio era il miglior viatico possibile per presentarsi ad una Viareggio Cup che mira a rilanciarsi passando anche dalla presenza del Milan di Alessandro Lupi. Il girone è l’8, le avversarie Cai, Pro Vercelli e United Youth Soccer Star New York. L’esordio proprio contro il Cai, la Comisión de Actividades Infantiles, società Argentina con sede nella città di Comodoro Rivadavia, nella provincia di Chubut, in Patagonia. Appuntamento domani alle 17.15 al centro Ferdeghini di La Spezia. Il Cai milita nel torneo argentino A, terza serie, dove attualmente occupa la seconda posizione in classifica.

AVVERSARI – Successivamente il gruppo si sposterà in Toscana, dove giovedì alle 20.30 affronterà la Pro Vercelli ad Altopascio. I ragazzi di Vito Grieco veleggiano a metà classifica nel campionato di A2: attenzione all’ala sinistra classe ‘99 Ernesto Pagliaro e all’ala destra di un anno più grande Manuel De Mitri. Ultimo match del girone domenica alle 11.00 con i newyorkesi al «Necchi-Balloni» di Forte dei Marmi. Si tratta di una società di circa 150 bambini nel settore giovanile, formata da Under 8, Under 9 e Under 14. Obiettivo: superare la fase a gironi, sarebbe la prima volta.

FUTURO – E il Milan? Intanto ci sono tre grosse novità: Frank Tsadjout è ormai il centravanti di riferimento della squadra, in grado di trascinare la squadra anche nella doppia sfida di Coppa Italia contro l’Atalanta; con la Lazio ha esordito Tommaso Merletti, difensore centrale 2001, che Lupi conosce molto bene perché lo ha allenato fino a dicembre nell’Under 17: potrebbe essere una delle sorprese del Viareggio; sempre con la Lazio è tornato in campo Emanuele Torrasi, che si era infortunato al crociato a fine agosto. Dopo un febbraio molto opaco, insomma, è ora di ripartire. E il Viareggio può essere un banco importante. Sarà l’ultimo con in sella Filippo Galli, che dopo anni gloriosi lascerà la guida del settore giovanile a beneficio di Fabrizio Beretta. Per il responsabile uscente un futuro a Brescia?

Foto @AcMilan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy