Wenger: “Il Milan è un’ottima squadra, dobbiamo fornire una buona prestazione”

Arsene Wenger non si fida del Milan e non ritiene chiuso il discorso qualificazione. Durante la conferenza stampa odierna, precedente la gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League, l’allenatore dell’Arsenal ha infatti sottolineato come vincere sia fondamentale per la crescita della squadra e come i rossoneri, malgrado siano chiamati a compiere una vera e propria impresa, siano una squadra pericolosa.

Di seguito, nella fattispecie, le parole del tecnico francese: “La continuità di rendimento? È una cosa fondamentale. A volte, quando hai un periodo difficile, è importante tornare a ottenere risultati. Vincendo, ci sono più opportunità di vincere le partite successive. Non importa se siamo favoriti, dobbiamo fornire la prestazione che ci si aspetta da noi e dare il meglio. L’Europa League è una competizione molto complicata, ci sono ottime squadre, Milan, Borussia Dortmund e Atletico Madrid su tutte. Anche le compagini che militano in Ligue 1, tra l’altro, sono pericolose. La formazione? Dal momento che vincere non è mai facile, dovremo essere in grado di mettere in campo una squadra in grado di aggiudicarsi la posta in palio. Conta come giocheremo domani come squadra. La situazione infortuni? Ci siamo allenati oggi, sono tutti a disposizione, a parte Lacazette, che credo torni dopo la pausa per le nazionali”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy