Punto tattico: Milan, batti il Genoa per scacciare i fantasmi e macinare ancora terreno