Punto tattico: Milan, col Chievo vietato sbagliare