Milan, gara (quasi) perfetta a Londra. Rino, Arsenal prova di maturità

Milan, gara (quasi) perfetta a Londra. Rino, Arsenal prova di maturità

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Si sapeva sarebbe stato il match più complicato per il Milan in questa stagione. Ribaltare il 2-0 di San Siro a favore dell’Arsenal all’Emirates Stadium era una vera e propria impresa, che non è riuscita al Diavolo. È importante evidenziare, però, la crescita non solo della squadra ma anche del suo tecnico Gennaro Gattuso.

A San Siro la gara era stata impostata malissimo, con troppo campo lasciato in contropiede ai Gunners. A Londra è un match assolutamente differente, il Milan abbassa il baricentro e lascia la costruzione del gioco all’Arsenal. Rino prova a colpire nella fase di non possesso, con le sovrapposizioni di Borini e Rodriguez e la coppia d’attacco (Cutrone-A.Silva).

Ottima anche la scelta del centrocampo a 4 per maggior copertura centrale e perfetta la sostituzione Montolivo-Biglia per cercare il cambio di gioco repentino, spaccando il centrocampo dell’Arsenal. Le occasioni i rossoneri le creano sfruttando le disattenzioni dei Gunners, poi il rigore inesistente e la disattenzione di Donnarumma chiudono il discorso qualificazione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy