Che Diavolo di attacco, sos gol: i numeri sono da retrocessione