Fallisce il 4-4-2: solo cross innocui e tanta confusione