Ieri Nyon, domani il Benevento. Il presente e l’immediato futuro, con un pensiero al mercato che verrà