"Se sgarri sei fuori": il triste destino del Diavolo. Tra l'illusione Champions e un derby troppo diverso