Il sogno Champions è di nuovo chimera: ma il calo (senza turnover) era prevedibile