Tuttosport, la parabola di Donadoni: sondato, ma mai allenatore rossonero

Tuttosport, la parabola di Donadoni: sondato, ma mai allenatore rossonero


E’ finito sempre in secondo piano. Sondato, corteggiato e poi abbandonato. Roberto Donadoni non ha mai trovato fortuna nei casting di questi anni per la panchina del Milan. Silvio Berlusconi, come ricorda Tuttosport, è sempre stato scettico sull’attuale tecnico del Bologna. E anche Adriano Galliani non si è mai convinto fino in fondo.

La prima volta che il nome di Donadoni fu affiancato alla panchina del Milan fu nel 2009 all’epoca dell’addio di Carlo Ancelotti. Gli fu preferito Leonardo, anche se pochi mesi dopo il rapporto tra il brasiliano e Berlusconi finì male. Poi circolò di nuovo dopo il divorzio da Massimiliano Allegri e da Clarence Seedorf, ma arrivò Filippo Inzaghi.

Altra chance nel 2015, ma la scelta ricadde su Sinisa Mihajlovic, ritenuto più “cattivo” e adeguato al ruolo. Nessun rancore, però, da parte di Donadoni che si è sempre accontentato di vedere il Milan da avversario: “Io tecnico rossonero? Magari”, la risposta sempre riecheggiata negli anni.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl