Antonelli e Kalinic ma non solo: ecco chi è pronto a salutare Milanello