Milan, l'obbligo è ripartire da questi due