Cutrone: "Sono riuscito ad arrivare in doppia cifra in A. Felice della mia stagione"

Cutrone: “Sono riuscito ad arrivare in doppia cifra in A. Felice della mia stagione”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Patrick Cutrone, giovane attaccante del Milan, dopo la doppietta di ieri alla Fiorentina, oggi a Firenze ha ricevuto il premio “Dal Niccolò Galli alla Nazionale”, assegnatogli in occasione della presentazione della  17^ edizione del Memorial “Niccolò Galli”che si svolgerà il 26, 27 e 28 Maggio 2018. Queste le sue parole a margine dell’evento.

“Abbiamo raggiunto l’obiettivo minimo che ci eravamo prefissati, siamo contenti. I gol? Sono felicissimo di aver raggiunto la doppia cifra in campionato. Come ho sempre detto questi gol sono frutto del lavoro della mia squadra, ringrazio i miei compagni. Io non mi giudico, faccio giudicare gli altri. Però sono veramente felice di questa annata, è stata una grandissima emozione giocare per questa squadra e in questo stadio. Gattuso? Il mister giustamente vuole che migliori, dice che ho ampi margini per farlo e sono d’accordo. Ne parleremo in allenamento, lavorerò duro. Under 21? Alla fine è sempre una nazionale importante, darò il massimo come ho sempre fatto e cercherò di farmi vedere dal nuovo ct. Chiesa? Fede sa cosa penso di lui, è molto forte e un grande giocatore in prospettiva. Al futuro non ci penso, penso al presente. Sogni? Sono tanti. Champions, scudetto, sono tanti, quelli di ogni calciatore“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy