L'ex Pasalic: "Credo che il Milan possa di nuovo farcela, farò un grande tifo. Sarebbe grandioso se fosse Kalinic a decidere la sfida”

L’ex Pasalic: “Credo che il Milan possa di nuovo farcela, farò un grande tifo. Sarebbe grandioso se fosse Kalinic a decidere la sfida”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex rossonero Mario Pasalic, entrato indelebilmente nella memoria dei tifosi rossoneri per quell’ultimo e decisivo penalty calciato in quel di Doha in occasione della finale di Supercoppa Italiana del 2016, ha parlato  ai micorfoni de La Gazzetta delo Sport.

Interpellato sulla finale di questa sera che, per l’assegnazione della Coppa Italia, vedrà di nuovo di fronte Milan e Juventus, il riferimento alla sera del 26 dicembre 2016 è d’obbligo:
“La cosa più importante di quella sera fu semplicemente giocare da squadra, ed è quello che il Milan dovrà fare anche stavolta. Ci siamo caricati pensando a tutti i trofei vinti da questo club in passato e ci siamo detti: ora tocca a noi scrivere la storia. Sono molto orgoglioso di quello che ho fatto, per me è stato un privilegio aver vinto l’ultimo titolo della gestione Berlusconi“.

Poi ritornando sul match di stasera dell’Olimpico:
“Credo che il Milan possa di nuovo farcela, farò un grande tifo. Sono rimasto molto legato al club, speravo di restare più a lungo. Mi capita ancora di sentire Cutrone, Locatelli, Calabria e, ovviamente, il mio connazionale Kalinic. Sarebbe grandioso se fosse lui a decidere la sfida”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy