Più sobrietà e meno proclami. Gli show di agosto non devono ripetersi