Testa, corsa e gol: il sergente è salito in cattedra