Baby Diavolo alla riscossa: Romagnoli, Cutrone e Locatelli, il giovane Milan ha fame