SM • Niente Europa per le donne: il primo verdetto Uefa

Niente Champions per il nuovo Milan Femminile. Dopo l’acquisizione del titolo sportivo della società Brescia, infatti, le rossonere partiranno sì dalla Serie A ma non erediteranno la qualificazione europea. Questo perché, apprende SpazioMilan.it, il Milan avrebbe dovuto comprare l’intera società delle Rondinelle. Ma non solo: per regole Uefa, i match europei si sarebbero dovuti disputare con la matricola, il ranking e, soprattutto, il nome Brescia. Impensabile. Ne ha approfittato la Fiorentina, che sabato scorso si è aggiudicata per 3-0 lo spareggio Champions contro il Tavagnacco.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy