Il nuovo socio è un magnate americano, Li vuole rassicurare la Uefa: ecco il futuro rossonero

Il nuovo socio è un magnate americano, Li vuole rassicurare la Uefa: ecco il futuro rossonero


Martedì prossimo è attesa la sentenza della camera giudicante della Uefa in merito al futuro del Milan sulla partecipazione o meno alle competizione europee. E lo scenario degli ultimi giorni è confermato: Li è alla ricerca di un socio di minoranza per cambiare le carte sul tavolo.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, c’è un magnate americano dietro la proposta che starebbe per dare una svolta al futuro del club rossonero. Un’offerta su tavolo di Yonghong Li arrivata tramite l’advisor Goldman Sachs per una quota di minoranza, il rimborso del prestito ad Elliott (303 milioni) e la successiva scalata al Milan. L’obiettivo di Li è quello di presentarsi davanti alla camera giudicante della Uefa con il nuovo assetto societario per fornire ai giudici uno scenario nuovo e migliorativo in base al quale emettere il verdetto sul Milan e tutto lascia intendere che si vada in questa direzione: possibile una chiusura dell’affare entro un paio di giorni.

Nel frattempo Elliott resta alla finestra in attesa del rimborso, escludendo la possibilità di una rateizzazione: l’hedge found non ammette altre soluzioni, altrimenti si prenderà in mano il club.




Loading...

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl