Yonghong Li, adesso il tempo stringe: fissata la scadenza, poi sarà default per il cinese