ABBONAMENTI 2018/19: via alla prelazione