Alessio Romagnoli, il non giovane