Un anno dopo gli APACF Show, Leonardo sceglie il low profile sul mercato: strategia o necessità?