Gattuso: "Giorni non facili. Ci prepariamo per l'Europa League, altrimenti pazienza. Silva si svegli..."

Gattuso: “Giorni non facili. Ci prepariamo per l’Europa League, altrimenti pazienza. Silva si svegli…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Gattuso

“Dobbiamo ripartire con grande entusiasmo: alibi e problemi si mettono da parte, siamo qua per lavorare”. Rino Gattuso vuole guardare solo al campo. E ribadisce il concetto nella prima conferenza stampa della stagione 2018/2019. “Poi – ha aggiunto l’allenatore del Milan – vedremo dove arriveremo, i problemi ci sono e ci sono stati, ma noi abbiamo il dovere di guardare avanti“. “Sono stati cinquanta giorni non facili per me ma ho passato di peggio, anche in società non come il Milan – ha aggiunto Ringhio -. Ho sentito tante voci, a oggi nessun giocatore ha chiesto di andare via”.

Sugli obiettivi: “Da oggi pomeriggio l’obiettivo è prepararci con la testa per giocare l’Europa League. L’abbiamo conquistata sul campo. Se poi non la giocheremo, pazienza, andremo alla ricerca di altri obiettivi e stimoli. Il 19 luglio uscirà la sentenza del Tas, ma il vero obiettivo è trovare la tranquillità societaria, sia i nostri tifosi che chi lavora nel Milan. Vivere la quotidianità con tranquillità, dobbiamo sperare questo”.

Sul reparto attaccanti:Ad oggi siamo a posto. Se non esce qualcuno i nostri attaccanti saranno questi, puntiamo su Cutrone. Su Kalinic dico che ha sempre sofferto a livello di pubalgia, gli dava fastidio. Quando è andato via di qua, non è stato onesto col suo allenatore. Non è facile allenarlo, ma è molto sensibile, non porta rancore. Bacca? Ha un prezzo, se non si trovasse un accordo farebbe parte della rosa. Spero arrivi con impegno e lo terrò in considerazione. Se ha bisogno di coccole gliele faccio. André Silva si deve dare una svegliata, ha le caratteristiche, è un buon giocatore, quello che ha fatto quest’anno non basta”.

Capitolo portieri, Gattuso: “Chi sta meglio gioca, meglio avere due grandi portieri che non averli. Starà a me la difficoltà scegliere, ma va bene così”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy