Sei qui: Home » Giovanili » Giovanili, prolungato l’accordo di collaborazione tra Milan e TASIS

Giovanili, prolungato l’accordo di collaborazione tra Milan e TASIS

Milan e TASIS – The American School in Switzerland – hanno prolungato l’accordo di collaborazione anche per la stagione 2018/19 e che vedrà il kick off delle attività a settembre.
TASIS, partner che rappresenta da oltre 10 anni un punto di riferimento dei nostri colori sul territorio elvetico, venne fondata a Locarno nel 1956 da Mary Christ Fleming, intraprendente, visionaria e carismatica donna americana, che ha voluto avviare una scuola in cui la passione per l’eccellenza, il rispetto e la comprensione reciproca fossero i valori fondanti.

Ad oggi TASIS accoglie giovani di tutte le nazionalità in una comunità educativa che conta più di 700 studenti provenienti da 65 paesi diversi, proseguendo la mission della sua fondatrice e offrendo programmi scolastici all’avanguardia, con particolare attenzione alle arti-visive, ai programmi di service learning e allo sport.

LEGGI ANCHE:  "Ziyech al Milan al posto di De Ketelaere?", Borghi è sicuro!

La partnership, unica nel suo genere, è nata 10 anni fa con il duplice intento di promuovere non solo l’attività sportiva e calcistica in un contesto di assoluta professionalità, ma anche tutti quei valori quali lealtà, spirito di sacrificio, aiuto reciproco, rispetto delle regole, capacità di relazionarsi all’interno di un gruppo e leadership. Caratteristiche che, insieme a TASIS, cerchiamo da sempre di infondere quotidianamente tra i giovani affinché possano agire come esempi positivi nella società.

Un ringraziamento particolare è rivolto a tutto il board di TASIS, rappresentato da Luca Ugolotti e Vincenzo Campanale, manager responsabili del progetto, che quest’oggi hanno incontrato a Casa Milan Michele Lorusso, nostro Marketing & Sales B2C Director e Alessandro Gianni, Milan Academy Project Manager per ufficializzare il rinnovo della collaborazione.

fonte e foto: acmilan.com