Irritanti, Inutili, Inutilizzati: storia di un Mondiale più nero che rosso